Data di Uscita 10 Luglio 2014
Piattaforme iOS
Versione recensita iOS

Il genere survival horror è uno di quelli di maggiore successo su App Store per dispositivi iOS. I ragazzi di Shortbreak Studios hanno dato vita a un titolo capace di catturare i giocatori grazie alle sue atmosfere, musiche e grazie al suo gameplay semplice e intuitivo ma mai ripetitivo.

Hellraid: The Escape – Le prigioni della paura

In Hellraid dubbi e misteri di ogni tipo saranno i veri protagonisti del gioco. Il nostro personaggio, la sua anima per essere precisi, si risveglierà in una prigione sconosciuta dai tratti medievali, cercando di trovare la via verso la salvezza e capire quello che è realmente successo.
Il titolo sviluppato da Shortbreak Studios è caratterizzato da una visuale in prima persona e da una grafica di alto livello, che riesce a raggiungere risultati difficilmente riscontrabili in altre applicazioni.

Requisiti Minimi
Richiede l’iOS 6.0 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

I controlli di gioco sono estremamente intuitivi: per muoverci basterà utilizzare il pad virtuale che apparirà nella parte sinistra dello schermo.
In Hellraid dovremo attraversare delle stanze e risolvere degli enigmi che si faranno sempre più complicati con il passar del tempo: per risolverli sarà necessario utilizzare tutte le caratteristiche del device, dallo schermo touch al giroscopio. Questi puzzle saranno ogni volta differenti e non risulteranno mai ripetitivi.

Il livello di difficoltà del gioco è alto e sarà impossibile giungere all’ultima stanza senza andare incontro alla morte almeno una volta anche perché in qualche caso questa sarà necessaria per poter proseguire. Ogni qualvolta non dovessimo riuscire a risolvere l’enigma di fronte a noi o dovessimo essere uccisi dalle tante creature che incontreremo, da minotauri a maghi di ogni genere, ripartiremo dalla nostra tomba; da questo punto in avanti avremo però la strada spianata, fino a quando non ci troveremo di fronte alla causa della nostra dipartita.

Hellraid è un titolo che riesce ad avere, un po’ a sorpresa, anche una buona rigiocabilità: sparse per le stanze ci saranno infatti delle gemme che dovremo scovare e raccogliere. Potremo dedicarci a questa ricerca anche quando avremo terminato la campagna principale.

L’intera applicazione è caratterizzata da una costante atmosfera di tensione e mistero che ci terrà sull’attenti per tutta la durata dell’avventura. A dare un ulteriore contributo a questa situazione ci sarà una colonna sonora e degli effetti sonori studiati alla perfezione e che ben si adattano alle ambientazioni di Hellraid. Il lavoro effettuato dai ragazzi di Shortbreak Studios è pressoché perfetto se non per un difetto: l’assenza della lingua italiana. Questo potrebbe infatti rendere difficile la comprensione della trama del gioco per chi non mastica, almeno discretamente, la lingua anglosassone. La speranza è che attraverso futuri aggiornamenti, oltre all’inserimento di nuovi livelli, questa pecca venga sistemata per permettere una miglior fruizione del prodotto.

Conclusioni
Hellraid è uno dei migliori survival horror presenti su App Store, caratterizzato da un ottimo livello grafico, da controlli estremamente intuitivi e da un’atmosfera sempre carica di tensione e di mistero. Nonostante l’assenza della lingua italiana, l’applicazione firmata Shortbreak Studios merita di essere scaricata da tutti gli amanti del genere e non solo.
+ Qualità grafica impressionante
+ Eccellenti atmosfere di gioco
+ Gameplay solido
+ Uno dei migliori survival horror sulla piazza
– Assenza della lingua italiana


hellraid the escape

Metascore 77/100
HellRaid: The Escape | App Store | 2.69€