La serie Forza Horizon è approdata ben 4 anni fa sulla vecchia Xbox 360, nascendo come spin-off da Forza Motorsport, titolo simulativo di corse risalente alla primissima console di casa Microsoft. Il gioco è un racing game dall’animo arcade che strizza l’occhio a Burnout Paradise. I ragazzi di Playground Studios hanno deciso di ambientare questo nuovo episodio in Australia, realizzando una mappa completamente esplorabile grande ben due volte e mezza rispetto a quella del secondo capitolo, che comprendeva le zone mediterranee della Francia e dell’Italia.

Forza Horizon 3

Uscita 27 Settembre 2016
Lingua Italiano
Piattaforme PC, One
Versione recensita One
Prezzo al lancio 64,99€

Nei precedenti Forza Horizon lo scopo del giocatore era vincere più corse possibili per conquistare il titolo di campione del Festival. Tuttavia in questo nuovo episodio il team di sviluppo ha deciso di cambiare le carte in tavola facendoci impersonare direttamente l’organizzatore dell’Horizon Festival, che potremo personalizzare una volta finito il tutorial del gioco. Dovremo faticare come non mai per realizzare il torneo più imponente e spettacolare di sempre.

Per fare ciò dovremo guadagnare più fan possibili vincendo sempre più gare. I tracciati si estendono dalle classiche strade asfaltate alle terre selvagge dei nostri amici canguri, per finire infine sulle spiagge assolate della costa.

Come Boss del Festival sarà nostro compito assoldare i piloti migliori per la competizione, scegliere la location che più ci aggrada e personalizzare le corse, decidendo i numeri di giri, il tipo di vettura che può gareggiare, l’orario di inizio e anche le condizioni meteorologiche.
Ad aiutarci in questa ardua impresa avremo Keira, la nostra guida personale che ci aggiornerà di continuo sui fatti e gli avvenimenti che accadono nel continente.
Durante le fasi esplorative potremo setacciare l’intera isola alla ricerca di nuove zone, guadagnare i classici punti esperienza con le derapate, sfiorando le altre macchine o eseguendo atti di vero e proprio vandalismo distruggendo lampioni, segnaletiche, recinzioni eccetera.

Forza Horizon 3

Ogni volta che saliremo di livello potremo vincere una nuova vettura o un premio in credito, tramite roulette, nello stesso modo in cui accadeva nei titoli precedenti.

Sparsi per l’intero mondo di gioco non mancheranno i classici collezionabili: cartelli da distruggere per aumentare i nostri punti esperienza o per ricevere una percentuale di sconto negli acquisti fatti nel garage, trovare i gioielli dimenticati e nuove zone inesplorate.
Nell’officina oltre a tenere al sicuro la nostra collezione di autovetture potremo anche effettuare delle modifiche: dal colore della vernice alla targa, dall’assetto al potenziamento (trazione, pneumatici, cerchioni, aerodinamica, aspetto e molto altro) e dal design al clacson personalizzato.
Per gli utenti poco esperti il gioco permette le modifiche automatiche, in questo modo si potrà avere la propria vettura sempre aggiornata anche se non si capisce nulla di meccanica automobilistica.

Forza Horizon 3

Forza Horizon 3 offre diverse modalità di gioco, tra cui la Guida Libera Online, tramite la quale gli utenti possono cimentarsi in varie sfide casuali, mentre sfrecciano liberamente sulla mappa. Abbiamo anche l’Avventura dove è possibile sfidare online altri giocatori in una serie di acrobazie. La co-op fino a quattro utenti permette di formare una crew, sfidando squadre formate da drivatar.

Per la realizzazione del titolo Playground Studios ha utilizzato il motore grafico usato già in Forza Motorsport 6, ovvero il Forza Tech,che rende possibili i 1080p per 30 fotogrammi al secondo. I vari paesaggi proposti sono stati realizzati con molta cura, così come i dettagli di ogni singola autovettura. Il draw distance soffre di un leggero pop-up quando si va incontro a modelli poligonali 3D con un alto livello di dettaglio, mentre le condizione meteorologiche sono riprodotte in maniera eccezionale.
Una menzione negativa va all’HDR che non riesce a brillare in questo gioco. Se attivo infatti l’immagine viene ingiallita con una notevole perdita del dettaglio. Evidentemente c’è ancora molto da lavorare su questa tecnologia. Si presume che questo difetto venga risolto in futuro con qualche patch.

In sintesi
In definitiva Forza Horizon 3 surclassa in modo evidente il secondo capitolo con una mappa molto più grande, un livello di dettaglio superiore, una gran quantità di auto (grazie all’introduzione delle 4×4), una fedele riproduzione delle condizioni meteorologiche e un notevole miglioramento del multiplayer online.
Valutazione scala 1/10

9.0
+ Mappa più grande
+ Ottima grafica
+ Tanti eventi
+ Un’infinità di autovetture
– Pessimo HDR
– Qualche pop-up

*Recensione basata su una copia acquistata dalla redazione*