Suicide Squad Kill the Justice League di nuovo offline

Suicide Squad: Kill the Justice League è stato messo offline per la seconda volta per manutenzione indefinita, dall’inizio della finestra di accesso anticipato ieri. Meno di un’ora dopo l’inizio dell’accesso anticipato (riservato agli utenti che avevano acquistato l’edizione Deluxe) per i giocatori nel fuso orario della Nuova Zelanda, il gioco è stato messo offline a causa di un bug che rovinava l’esperienza. Questo bug avrebbe registrato erroneamente il completamento della storia 100% per tutti giocatori, non appena questi entravano nel gioco, impedendo di conseguenza di accedere alle missioni principali.

Questa mattina, l’account Twitter di Suicide Squad: Kill the Justice League ha annunciato nuovamente una manutenzione programmata a partire dalle 11:30 GMT. I giocatori online in quel momento sono stati buttati fuori dal gioco, che sarebbe rimasto non disponibile “fino al completamento della manutenzione”. La manutenzione è stata completata poco meno di 90 minuti dopo, ma non ci sono informazioni chiare su cosa abbia effettivamente fatto.

Aver bisogno di più manutenzioni di questo tipo naturalmente non è una cosa positiva, specialmente considerando che ai giocatori è stato addebitato un costo aggiuntivo di $30 per l’accesso anticipato. L’edizione Deluxe ha offerto anche token per il Battle Pass e cosmetici addizionali, ma la possibilità di giocare 72 ore prima è stata sicuramente uno degli elementi più invitanti per i giocatori interessati all’acquisto del prodotto. Tuttavia, la manutenzione di ieri ha ridotto immediatamente tale periodo a 63 ore, dopo che una prima correzione (che chiaramente non è bastata) è stata implementata oltre nove ore dopo l’inizio della manutenzione iniziale. Alcuni giocatori sostengono di aver potuto trascorrere solo un’ora o meno con il gioco fino a questo momento.

Anteprima Prodotto Prezzo
Suicide Squad: Kill the Justice League - PS5 Suicide Squad: Kill the Justice League - PS5 79,99 EUR 74,88 EUR

I giocatori che sono riusciti a esplorare Metropolis hanno scoperto alcuni segreti della città, tra cui un omaggio ai doppiatori originali ora deceduti di Batman e Harley Quinn, Kevin Conroy e Arleen Sorkin, oltre a indizi su altri personaggi che appariranno nelle stagioni successive del gioco. Suicide Squad: Kill the Justice League sarà rilasciato per tutti il 2 febbraio.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *