The Division – Recensione | Sembra di nuovo Vanilla Destiny