Vi proponiamo qui di seguito un video, appena divenuto nuovamente virale, realizzato dai bravissimi colleghi di Destructoid. Nel video abbiamo un meraviglioso esempio di come NON doppiare un videogame, con una scelta di voci e una recitazione assolutamente esilarante.

Il gioco è per l’appunto Dynasty Warriors 3, titolo action di Tecmo Koei datato 2001, e rilasciato sia su PlayStation 2 che su Xbox 360.
Dobbiamo dire che negli ultimi anni la qualità media dei doppiaggi e delle recitazioni è aumentata in maniera notevole, e proprio di recente numerosi attori del cinema hanno iniziato a usare il media videoludico per espandere le proprie carriere.
Nel prossimo futuro vedremo del resta anche attori del calibro di Kevin Spacey in produzioni ad alto budget (Call of Duty: Advanced Warfare), e si parla già di una partecipazione di Peter Dinklage (Tyrion Lannister, in Game of Thrones) in Destiny, di Bungie.
Per il momento vi lasciamo al video e vi auguriamo buon divertimento.