Sono state diffuse nelle scorse ore le prime informazioni inerenti Silent Hills, nuovo capitolo di Silent Hill attualmente in lavorazione presso Konami, sviluppato dal celebre Hideo “Metal Gear Solid” Kojima in collaborazione con l’apprezzato regista Guillermo del Toro.

Il gioco sarà realizzato interamente con Fox Engine, il motore grafico sviluppato dall’azienda che ha saputo convincere pienamente al tempo della sua presentazioni, sembrando decisamente performante.

Silent Hills conterà sulla partecipazione dell’attore Norman Reedus, celebre per aver partecipato alla serie TV di The Walking Dead nei panni di Daryl Dixon. Non è ancora chiaro quale sarà il ruolo dell’attore all’interno della produzione, e non si esclude che possa prestare le sue fattezze al protagonista della vicenda.

Kojima ha inoltre dichiarato: “Di solito, se realizzi un titolo horror, c’è un limite che non va superato, un limite di terrore oltre il quale le persone decidono che non valga più la pena di continuare a giocare. Tuttavia, vogliamo che i nostri giocatori si caghino addosso dalla paura, e in questo caso abbiamo deciso di non scendere a compromessi.”

Al momento mancano informazioni riguardo una finestra di uscita del gioco.