I ragazzi di Digital Foundry hanno da poco pubblicato un video dove si mostra un video confronto tra la versione PS3 e quella PS4 di Grand Theft Auto V. La differenza è, senza mezzi termini, abissale.

L’edizione PS4 del gioco conta ovviamente su una più elevata risoluzione, che certamente fa la sua parte. A giudicare dal video, ci sembra che i modelli poligonali siano rimasti invariati, mentre l’incremento nella risoluzione sia stato applicato solo alle texture, che appaiono eccellenti.
Più di tutto impressionano comunque gli effetti di post processing, come un rinnovato utilizzo del lens flare, dell’ambient occlusion, della nebbia volumetrica, e uno splendido foliage. Radicalmente cambiate le mappature, che si sposano adesso con degli shaders presumiamo un paio di livelli più avanzati, con ripercussioni evidenti sulle profondità del terreno, sulle ombreggiature dei modelli, e sulle irregolarità delle superfici. Ora c’è solo da sperare che il lavoro di conversione per PC non sia atroce come quello svolto nel caso di Grand Theft Auto IV.

Vi lasciamo al video, augurandovi una buona visione.