Capcom è attualmente al lavoro su un remake del primo capitolo di Resident Evil, senza dubbio uno dei capitoli più apprezzati dell’intera saga. Il gioco è stato annunciato per piattaforme PC Windows, Xbox One, PlayStation 4, Xbox 360 e PlayStation 3, per una release fissata nei primi mesi del prossimo anno

Il lavoro su baserà sulla versione rilasciata nel 2002 su GameCube, già di per sé un remake del gioco originale. Secondo le informazioni rilasciate da Capcom, la nuova edizione girerà sulla corrente generazione a 1080p, offrirà il supporto al surround 5.1, i modelli 3D e le texture saranno migliorate, e avremo la possibilità di scegliere se giocare nell’originale 4:3 o nel più moderno 16:9.
Novità davvero gradità sarà la possibilità di modificare il sistema di controllo, utilizzando quello classico dei primi episodi della serie, oppure permettendo al personaggio di voltarsi immediatamente nella direzione dello stick analogico, come avviene nei titoli più moderni.
I due sistemi di controllo saranno modificabili a piacimento durante le sessioni di gioco.

Capcom ha inoltre rilasciato una serie di immagini tratte dalle versioni PS3 e Xbox 360. A quanto pare l’azienda ha deciso di continuare ad utilizzare la grafica 2D per i fondali, forse per limitare i costi dei lavori.
Vi lasciamo alle immagini, buona visione!