La fascia di utenti dei cosiddetti enthusiast è costituita da gente con priorità ben definite, che non si fa troppi problemi a spendere mille euro per un processore. Proprio a questa categoria si rivolge Mad Catz con il suo nuovo Mad Catz RAT Pro X. E’ un mouse da gaming decisamente costoso (siamo oltre i 200 euro), concettualmente molto simile al recente Elite Controller di Microsoft per Xbox One. Il che significa possibilità di personalizzazione estrema e un grande comfort per (quasi) tutte le categorie di giocatori.

Mad Catz RAT Pro X – Recensione

Sapete quando spendete un botto di soldi per un’action figure cazzuta e nella confezione trovate una serie di ricambi per modificare la posa del modellino? Il mouse da gaming Mad Catz RAT Pro X funziona esattamente allo stesso modo.
Nella sua enorme confezione troveremo tre diversi scroller (due dei quali in metallo), tre alloggiamenti per il pollice, tre per il mignolo e tre basi per il palmo, oltre a due diverse basi. A tutto ciò si aggiunge la possibilità di scegliere se avere il mouse con sensore laser o ottico.

Si tratta in pratica di tante opzioni con cui sperimentare fino a trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze. Indipendentemente dal fatto che possiate avere mani grandi o piccole, queste si appoggeranno comodamente, anche a prescindere dalle preferenze in fatto di grip.
Ovvio, occorre un minimo di rodaggio per trovare la configurazione perfetta. Nella mia esperienza ho impiegato un’oretta abbondante, ma alla fine il risultato è stato straordinario. Mad Catz RAT Pro X è senza ombra di dubbio il mouse da gaming più comodo che io abbia provato. Il peso e la solidità del dispositivo sono inoltre notevoli e danno una sensazione di sicurezza non trascurabile. Del resto, dopo una spesa del genere, è naturale aspettarsi il massimo.

Naturalmente è presente accanto alla rotellina il classico tasto per cambiare la sensibilità del mouse, che in questo caso arriva a una risoluzione massima di 8.200 DPI, più che sufficienti per qualsiasi FPS a prescindere dalla risoluzione adottata.

Mad Catz RAT Pro X recensione

Mad Catz RAT Pro X permette una personalizzazione profonda

Abbiamo notato come la reattività del mouse permetta risultati eccellenti proprio negli FPS. La possibilità di modificare la struttura e la generale comodità ne fanno comunque un dispositivo ideale anche per gestionali e titoli di strategia. Anche le sessioni di gioco più lunghe non sono un problema, il braccio non si affatica e cambiando il fondo del mouse ci garantiremo un feel eccellente su diversi tipi di superfici.

Per quanto riguarda il genere MOBA non siamo stati in grado di riscontrare alcuna mancanza di input in circa 20 ore di gioco. Naturalmente è ancora presto per esprimere un giudizio definitivo, ma da questo primo esame sembra che l’azienda abbia fatto un lavoro eccellente in quanto ad affidabilità e precisione del click.

Meno positivo è invece il risultato con i MMORPG, dove si sente la mancanza di qualche tasto in più, e dove a livello di comodità continuiamo a preferire Razer Naga Epic Chroma, anche se questo Mad Catz distrugge qualsiasi concorrente per quanto riguarda il comfort di utilizzo.

Il software offerto da Mad Catz è completo e permette di creare dei profili per ciascun singolo gioco. Il processo non è troppo complicato, ma probabilmente sarebbe stato possibile rendere lo switch più intuitivo. In linea di massima se avete un minimo di dimestichezza con questo genere di applicazioni non dovreste avere troppi problemi a creare le vostre impostazioni preferite in base ai diversi giochi.

Consigliato


Mad Catz RAT Pro X costa davvero tantissimo, ma è senza dubbio il miglior mouse “multipurpose” presente sulla piazza, in grado di dare risultati eccellenti con molti tipi diversi di giochi, di prestarsi a sessioni lunghe e di adattarsi (letteralmente) a qualunque tipo di impugnatura. Non va benissimo per i mancini e gli appassionati di MMORPG avranno da ridire sulla quantità di tasti a disposizione. In quest’ultimo caso continuiamo a consigliare l’ottimo Razer Naga Epic Chroma, che non garantirà forse lo stesso comfort, ma allo stesso tempo costa meno della metà di questo Mad Catz.

Se avete un budget elevato e desiderate un mouse adatto a tanti tipi diversi di giochi Mad Catz R.A.T Pro X è un’ottima soluzione. Tuttavia, è possibile risparmiare parecchio rivolgendosi a mouse da gaming più specifici in base alle proprie esigenze.