I giocatori professionisti sanno bene quanto possa essere determinante possedere un mouse per PC di qualità durante le situazioni più concitate. Un mouse da gaming di fascia alta è necessario per dare il meglio durante le competizioni più intense. Che si tratti di precisione, di personalizzazione, di affidabilità o reattività è bene non partire in svantaggio.
A parte che nelle competizioni, qualsiasi giocatore dovrebbe cercare il giusto comfort durante le partite. Ciò significa rivolgersi a un mouse ergonomico il più possibile comodo per sessioni di gioco prolungate.

Cerchiamo allora di darvi una mano con questa guida, qualora voleste godervi un bel first person shooter o il MOBA di turno.
Qui offriremo una panoramica chiara sui migliori mouse da gaming in commercio, suddivisi per budget e tipologia. Ci saranno soluzioni di più marche, in assoluto le più affidabili in questo campo sono Logitech, Razer e Roccat.
Ci sono ovviamente numerose alternative, bisognerà esaminare i diversi modelli singolarmente.Fortunatamente esistono mouse per PC pensati per tutte le tasche, la scelta è molto ampia. Che siate i più hardcore del mondo o semplici giocatori della domenica, il mercato ha qualcosa per voi. Nella speranza di potervi evitare qualche fastidioso tunnel carpale, vi presentiamo la nostra guida all’acquisto per i migliori mouse da gaming.

amazon-offerteNon perderti le altre nostre guide all’acquisto!

I migliori mouse da gaming

*Nota* I modelli qui presenti e identificati come i migliori mouse da gaming sono elencati per ordine di prezzo. Invitiamo gli utenti a leggere le nostre analisi per scoprire quale sia più adatto alle proprie esigenze. Un mouse per PC più costoso non significa che sia necessariamente migliore. Ciascuno dei modelli eccelle in un campo piuttosto che in un altro.

Trust GXT 162 mouse da gamingDPI 4.000
Ideale per RTS, TBS, 4X, Gestionali
Per Utenti destrorsi
Prezzo consigliato 25€
Acquista su Amazon

Trust GXT 162 | Il mouse da gaming di base

Trust è un nome che in tantissimi evitano come la peste, la compagnia ha una pessima notorietà nella fascia bassa del mercato. Qualche volta però anche questi signori sono capaci di realizzare dispositivi di qualità.

Il mouse da gaming entry level che vi proponiamo è il valido Trust GXT 162, un prodotto semplice, economico ma efficace. Costa circa 25 euro, ed ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.
E’ un mouse per PC ergonomico con presa a palmo, allungato e adatto a ospitare tutta la mano. La scelta dei materiali va più che bene. Si tratta di plastiche piuttosto buone, piacevoli al tatto, e l’impugnatura si è dimostrata comoda. C’è il classico alloggiamento per il pollice sulla parte sinistra, appena sotto ai pulsanti addizionali.
Gradevole accorgimento è il cavo del dispositivo, che è ricoperto in nylon ed è quindi anti aggrovigliamento.

GXT 162 è dotato di 4 pulsanti addizionali, più i classici due dedicati al DPI. Proprio la sensibilità può arrivare fino a 4.000 DPI, che andranno benissimo per giocare in Full HD con qualsiasi videogame.

Tre pulsanti extra si trovano appena sopra il pollice, disposti su un’unica fila. E’ un design insolito e che richiede un minimo di abitudine. In genere i mouse da gaming offrono sopra il pollice due o quattro pulsanti, disposti rispettivamente su una o due file. Averne tre tutti insieme significa dover prestare attenzione al tasto centrale, che non è facilissimo da identificare mentre giochiamo a videogame frenetici. Mi sono ritrovato a premere accidentalmente il tasto sbagliato proprio a causa della scarsa “chiarezza” sotto il polpastrello. Poco a poco comunque ci si abitua.
Il quarto tasto si trova sulla parte superiore, a sinistra. Anche in questo caso è una collocazione insolita, ma lo si riesce a utilizzare senza troppi problemi. Naturalmente è tutto completamente personalizzabile.

Conclusioni

Trust GTX 162 è un mouse per PC ergonomico, ottimo per chi non voglia spendere molto. E’ comodo anche dopo sessioni piuttosto lunghe con qualsiasi tipo di gioco, e garantisce una buona precisione. In questa fascia di prezzo non è facile trovare questa qualità. Il filo anti aggrovigliamento e la buona scelta dei materiali lasciano senza dubbio soddisfatti, motivo per cui consigliamo questo mouse da gaming nel range al di sotto dei 30 euro.

 

 

steelseries rival 110 mouse da gaming
DPI 7.200
Ideale per FPS, RTS, TBS, 4X, Gestionali
Per utenti destrorsi, ambidestri
Prezzo consigliato 40€
Acquista su Amazon

Steelseries Rival 110 | Mouse ergonomico ambidestro

Intorno ai 40 euro troviamo una interessante proposta di Steelseries, ovvero il mouse da gaming ambidestro Rival 110. I pulsanti sono sulla parte sinistra, dunque resta un mouse fondamentalmente per destrorsi. Tuttavia la sua forma lo rende adatto anche a un utilizzo per mancini, negli ambiti meno specifici.

Rival 110 è un mouse per PC che si adatta meglio alla presa ad artiglio. Fa la sua figura, è piacevole alla vista. Su entrambi i lati c’è la classica gommatura per aiutare con la presa, che rimane sicura anche dopo sessioni prolungate. Non è una gomma morbida come quella di altri dispositivi, ma fa comunque il suo dovere. In generale la qualità costruttiva mi ha pienamente convinto, così come impugnatura e comfort di utilizzo.
C’è una piacevole retroilluminazione sia sul logo che sotto lo scroller, un’idea carina. Proprio lo scroller è gommato con criterio, utilizzarlo dà una sensazione di morbidezza che non guasta mai.

Il software di Steelseries è valido, piuttosto semplice ma abbastanza profondo. Per qualche motivo è possibile impostare solo due livelli di sensibilità, che varieranno da 250 a 7.200. E’ una scelta strana, non una mancanza di chissà che tipo, ma la maggior parte dei mouse da gaming consente di impostare 4 o 5 livelli di DPI. C’è comunque da dire che, pur non arrivando ai livelli di Logitech G203, Steelseries Rival 110 è uno dei mouse da gaming economici con la sensibilità più elevata. Se amate i first person shooter è un dato da tenere in gran considerazione.
Questo mouse ha anche una memoria interna, quindi è possibile salvare i diversi profili al suo interno e utilizzare il dispositivo su PC differenti.

Conclusioni

Consiglio l’acquisto del mouse da gaming Steelseries Rival 110 a chi voglia un dispositivo al tempo stesso economico ma molto preciso. E’ un mouse ergonomico, comodo, utilizzabile sia da destrorsi che da mancini grazie al proprio design. E’ anche piacevole alla vista con la sua rotellina illuminata. Tenete solo presente che è preferibile utilizzarlo con presa ad artiglio.

 

mouse logitech g502 proteus spectrum
DPI 12.000
Ideale per FPS, RTS, TBS, 4X, Gestionali
Per utenti destrorsi
Prezzo consigliato 60€
Acquista su Amazon

Logitech G502 Proteus Spectrum | Ottimo mouse per PC con presa ad artiglio

Superata la soglia dei 50 euro troviamo l’ottimo mouse da gaming Logitech G502 Proteus Spectrum. E’ un dispositivo che si adatta in particolare a chi ha una presa ad artiglio, le dimensioni sono piuttosto compatte. Detto questo, non è scomodissimo se avete una presa a palmo, semplicemente è un po’ meno indicato. In assoluto è comunque comodo, ha lo spazio per poggiare il pollice e la presa risulta sempre salda e naturale. Questo mouse Logitech ha una interessante la texture sulla destra, dove finiscono i polpastrelli di anulare e mignolo. E’ un piccolo accorgimento che aiuta ad avere un senso di controllo nella mano che non è da tutti.
Unica eccezione in termini di comodità potrebbe essere rappresentata dagli utenti con le mani particolarmente grandi e che preferiscono una presa a palmo. In questo caso è possibile che questo modello non sia l’ideale, potrebbe non essere comodissimo.

G502 ci permette di regolare il suo peso in maniera abbastanza libera. Sotto la periferica potremo inserire cinque pesi da 3,6 grammi ciascuno, scegliendone anche la posizione e di conseguenza il bilanciamento finale. In questo modo potremo puntare ad avere il feeling desiderato in base al nostro utilizzo e alla superficie su cui siamo soliti far scivolare il mouse.

Il software proposto da Logitech svolge un buon lavoro nella scansione del nostro PC, cercando i videogiochi installati e creando dei profili personalizzabili per ciascuno. Il mouse ha una memoria che permette di conservare 3 profili, ma ovviamente potremo creane quanti vogliamo conservandoli sul PC. E’ un programma sufficientemente comodo, per quanto non all’altezza delle proposte di Razer, azienda che resta ancora una spanna sopra da questo punto di vista.

Conclusioni

Logitech G502 Proteus Spectrum è un ottimo mouse da gaming a tutto tondo, ma non eccelle con nessun genere in particolare. Ve lo consigliamo se siete soliti giocare a videogiochi differenti, se avete gusti ampi. Se invece tendete a dedicarvi principalmente a un unico genere è possibile trovare mouse da gaming meglio ottimizzati per le vostre preferenze. Vi invitiamo inoltre a tenere presente il discorso della presa, se avete delle mani particolarmente grandi e preferite l’impugnatura a palmo.

Nessun prodotto trovato.

 

mouse razer basilisk
DPI 16.000
Ideale per FPS
Per utenti destrorsi
Prezzo consigliato 60€
Acquista su Amazon

Razer Basilisk | Il mouse da gaming perfetto per gli FPS

Per circa 60€ potremo portarci a casa l’ottimo Razer Basilisk, uno dei migliori mouse da gaming per i first person shooter. Per quanto il design sia molto semplice, questa periferica si rivela da subito estremamente comoda. Il merito va al modo in cui il pollice cade nella zona dedicata a ospitarlo, in assoluto una delle migliori viste in qualsiasi mouse. E’ in virtù delle dimensioni, della curvatura, della scelta dei materiali e della texture. La posizione del pollice risulta assolutamente perfetta.

Il pollice potrà raggiungere agevolmente i classici due tasti che si usano in genere per navigare, ma la chicca è data da un tasto addizionale, o meglio da un “grilletto”. Questo si trova per l’appunto accanto al pollice, è intercambiabile in base alle dimensioni preferite, e attiva una modalità a basso DPS pensata per i fucili da cecchino.
In pratica giocando a un FPS avrete un vantaggio notevole rispetto agli avversari. Potrete infatti mantenere la sensibilità elevata per avere movimenti rapidi sia nel cambio di direzione, che nel 180°, che nel fuoco con armi automatiche. Utilizzando invece un fucile da cecchino sarà sufficiente premere il grilletto, in maniera tale da ridurre la sensibilità del mouse e poter muovere il mirino con lentezza e precisione, per colpi alla testa molto più semplici.
Le magie del gaming su PC.

Razer Basilisk viene fornito con 3 grilletti di varie dimensioni, che vedete nell’immagine qui accanto. A prescindere da quello che deciderete di utilizzare, il pollice non dovrà spostarsi per riuscire ad attivarlo, è tutto molto immediato e comodo. Se lo desiderate potrete anche coprire il grilletto stesso con un gommino che vi impedirà di usarlo, giusto qualora vi sentiste troppo ingiusti nei confronti degli altri giocatori.

Conclusioni

Razer Basilisk è il mouse gaming da avere per tutti gli amanti del genere FPS. Il grilletto per la riduzione della sensibilità è un vantaggio enorme per tutti quei giocatori che richiedono grande precisione. Che il vostro obiettivo sia Overwatch, Destiny o Battlefield, questa periferica saprà regalarvi enormi soddisfazioni a un prezzo contenuto.
Altro elemento importante è quanto il dispositivo sia comodo, in particolare grazie allo spazio dedicato al pollice. Si riescono a fare sessioni di gioco anche molto lunghe senza affaticarsi, e soprattutto senza perdere precisione nei movimenti. Uno dei migliori mouse da gamiung sulla piazza, senza dubbio.

 

corsair vengeance m65 migliori mouse da gaming
DPI 8.200
Ideale per FPS
Per utenti destrorsi
Prezzo consigliato 70€
Acquista su Amazon

Corsair Vengeance M65 | Un mouse per PC eccellente

Probabilmente il miglior modello in questa nostra guida per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo.
Non è comodo quanto il DeathAdder di Razer, ma si tratta di un dispositivo estremamente preciso. Raggiunge gli 8.200 DPI, inutili per la maggior parte dei giocatori, ma che certamente alcuni sapranno sfruttare. Ovviamente la sensibilità può essere regolata, passando attraverso risoluzioni intermedie che garantiranno una velocità di spostamento ideale per tutti gli schermi, multimonitor inclusi.

E’ un dispositivo di per sé piuttosto comodo, ma Corsair ha voluto fare le cose in grande, assicurandosi che l’esperienza con i first person shooter potesse essere di altissimo livello.
L’utente potrà infatti modificare l’assetto del mouse per cercare una configurazione il più possibile comoda per la propria mano: è possibile intervenire sulla distribuzione del peso e sulla zona riposo del pollice, grazie a una struttura modulare delle parti.

Il sensore è di tipo laser, elemento da tenere in gran considerazione, in quanto i giocatori professionisti preferiscono rivolgersi a tecnologie ottiche. I risultati che abbiamo ottenuto sono stati comunque ottimi, in particolare durante le sessioni con titoli FPS, dove non abbiamo riscontrato alcuna mancanza di precisione o di input lag. Fondamentalmente dipende molto dal tipo di utente, e da quanto facciate sul serio. La maggior parte dei giocatori “normali” non noterà alcuna differenza con un mouse per PC di tipo ottico, mentre i professionisti o chi è impegnato in attività di e-sport vorrà forse puntare ad altro.

Conclusioni

Il mouse da gaming Corsair Vengeance M65 ha uno straordinario rapporto qualità prezzo con i suoi 70 euro di listino. Si adatta un po’ a tutti i generi, ma è particolarmente indicato per gli amanti dei first person shooter, in virtù della sua precisione. Potrete anche ottimizzare l’esperienza di utilizzo grazie a una distribuzione dei pesi totalmente libera. Per quanto la tecnologia utilizzata sia la laser, le performance sono equiparabili a quelle di un mouse da gaming ottico. Consigliatissimo intorno ai 70 euro.

 

razer deathadder chroma migliori mouse da gaming
DPI 10.000
Ideale per RTS, TBS, FPS, 4X, Gestionali
Per utenti destrorsi, mancini
Prezzo consigliato 70€
Acquista su eBay
Acquista su Amazon

Razer DeathAdder Chroma | Il mouse da gaming più diffuso tra i giocatori professionisti

DeathAdder è una presenza fissa in numerose competizioni di alto livello, essendo uno dei migliori mouse da gaming in commercio.

Si tratta di un dispositivo molto comodo, pensato per sessioni di gioco prolungate, adatto a generi strategici, gestionali eccetera. Il comfort è garantito dalla scelta di materiali morbidi e a grip elevato. La presa è sicura a prescindere dal tipo di impugnatura (sia da palmo che ad artiglio). Avendo delle mani di dimensioni medie, devo dire di essermi comunque trovato più comodo con un simil-artiglio. Fondamentalmente le dimensioni sono quelle di un classico mouse da palmo, ma la curvatura è inferiore rispetto alle proposte classiche di Logitech. Tutto sommato si tiene abbastanza comodamente in entrambi i modi.

Non c’è un vero e proprio rest per il pollice, ma c’è una gommatura che dà una sensazione di fermezza. In pratica il dito non tende a scivolare verso il basso, è abbastanza comodo.
Piacevoli anche i due tasti, che come potete vedere tendono ad andare verso l’esterno. E’ una forma che accoglie le dita, grazie anche a una leggera concavità che si rivela comodissima. Ottimo il feedback tattile al momento del click.

I tasti addizionali a disposizione sono 2, collocati a portata di pollice.
Muoviamo un appunto al lato software di questo prodotto: DeathAdder Chroma non è dotato di una memoria interna, ma si affida al cloud per conservare i propri dati. Immaginiamo che la cosa farà storcere il naso a più di un utente. Sarà necessario utilizzare il software di Razer per modificare le impostazioni. Ovviamente l’idea di dover installare un programma su ciascun PC che utilizzeremo è fastidiosa. E’ comunque un problema che tutto sommato riusciamo a perdonare, considerato il comfort della periferica.

Conclusioni

Questo è il mouse da gaming in assoluto più utilizzato durante le competizioni ad alti livelli. Razer DeathAdder Chroma è estremamente comodo, permette di giocare per sessioni prolungate senza alcun affaticamento al polso o fastidi di sorta. Se tendete a intrattenervi con videogiochi di generi diversi e volete un mouse ergonomico efficace in tutte le situazioni puntate a questo modello. Non ne rimarrete delusi.