Si è da poco concluso l’IndiCade 2014, celebre manifestazione che si occupa di valutare le migliori produzioni videoludiche indipendenti dell’anno, premiando i prodotti più meritevoli e cercando di dare risalto alle idee più originali.

Vincitore assoluto è Hack ‘n’ Slash, titolo dei Double Fine di Tim Schaffer, caratterizzato da un livello di difficoltà notevole ma anche da un concept estremamente coraggioso.
Scontata la vittoria del bellissimo FRACT OSC per l’Audio Design Award. Per Ethan Carter ci sarà da attendere il prossimo anno, ma siamo fiduciosi.

Qui di seguito l’elenco completo dei vincitori.

The Grand Jury Award
Hack ‘N’ Slash [PC, Mac, Linux]
Double Fine Productions

The Visual Design Award
Framed [iOS, PC, Mac]
Loveshack

The Audio Design Award
FRACT OSC [PC, Mac]
Phosfiend Systems

The Game Design Award
Grow: The Organic Building Game
CricKeT Games

The Story/World Design Award
Ice-bound [iPad & printed book]
Down to the Wire

The Technology Award
Choice Chamber [PC, Mac]
Studio Bean

The Impact Award
Use of Force [Virtual Reality Installation]
Emblematic Group

The Interaction Award
Soulfill [iOS]
Little Wins LLC

The Special Recognition Award
N++ [PlayStation 4]
Metanet Software Inc.

The Audience Choice Award
Sunder [PlayStation 4]
Digipen Team Mocha

The Developer Choice Award
Close Your [PC]
Goodbye World Games

The Media Choice Award
Keep Talking and Nobody Explodes [PC]
Keep Talking Team