Tramite un messaggio sul proprio account di Twitter, Techland ha annunciato che il survival horror Dying Light in soli 100 giorni ha raggiunto i 4,5 milioni di utenti unici.

Dying Light è un prodotto che si discosta molto dalla serie Dead Island, sempre sviluppata da Techland. Le meccaniche di gioco sono incentrate maggiormente sulle tecniche di parkour, grazie alla quali avremo maggiori possibilità di sopravvivere all’esercito di zombie.
Per approfondire potete leggere la nostra recensione su Dying Light.
Attualmente è previsto un nuovo DLC chiamato Bozak Horde, con una release fissata per il 26 maggio 2015.