Sono stati diffusi i risultati finanziari di Activision Blizzard relativi all’anno 2014.

La software house ha incassato ben 4.81 miliardi di dollari, registrando un incremento rispetto ai 4.34 miliardi del 2013.
Questo successo è da imputarsi a Destiny e Hearthstone, infatti entrambi i titoli hanno fatto guadagnare ad Activision Blizzard incassi pari a 850 milioni di dollari.

Ecco alcuni punti interessanti trattati durante il meeting finanziario:

– Activision è stata il publisher di maggior successo, sia in America che Europa, per quanto riguarda il mercato retail. Tre dei primi cinque prodotti in classifica erano i suoi. In prima posizione Call Of Duty Advanced Warfare, in seconda Destiny e in quinta Skylanders Trap Team;

– Call of Duty Advanced Warfare è stato in America il gioco più venduto del 2014, cosa che per il franchise si ripete per il sesto anno consecutivo. Inoltre la serie ha portato guadagni pari a 11 miliardi di dollari da quando è nata nel 2003 fino a oggi;

– Destiny è stato il lancio di maggior successo per un nuovo franchise e ad oggi ha 16 milioni di persone registrate;

– Skylanders Trap Team è stato il videogioco per bambini più venduto di sempre, per il terzo anno consecutivo a livello mondiale;

– Il 7 novembre 2014 Blizzard Entertainment ha annunciato la nuova IP Overwatch, un gioco multiplayer accessibile a tutti con un incredibile cast di eroi;

– Il 13 novembre 2014 Blizzard Entertainment ha lanciato Warlords of Draenor, quinta espansione di World of Warcraft, che ha venduto più di 3.3 milioni di copie nelle prime 24 ore, facendo arrivare le iscrizioni globali a più di 10 milioni alla fine del 2014;

– L’8 dicembre 2014 Blizzard Entertainment ha lanciato Goblins vs Gnomes, prima espansione di Hearthstone: Heroes of Warcraft, quest’ultimo uscito su tablet Android il 15 dicembre 2014.

Bobby Kotick, CEO di Activision Blizzard, ha così commentato:

Il 2014 è stato un altro anno di successo, abbiamo raggiunto risultati record e introdotto nuovi franchise con gameplay eccezionale, ampliato nuovi entusiasmanti modelli di business e continuato ad investire in alcuni dei più importanti franchise di intrattenimento del mondo. Abbiamo avuto utili record per azione che sono aumentati di oltre il 50% rispetto all’anno precedente, e registrato un alto margine di ricavi digitali che rappresentano il 46% dei nostri ricavi.
Abbiamo ampliato il nostro portfolio di franchise con il lancio di due dei maggior nuovi marchi di successo del settore, Hearthstone Heroes of Warcraft di Blizzard, e il più grande lancio di una nuova IP nella storia dell’industria, Destiny. Insieme, questi franchises hanno attirato oltre 40 milioni di giocatori registrati in tutto il mondo e ha generato più di 850 milioni di dollari di fatturato non-GAAP. Quest’anno, ci aspettiamo di ampliare il nostro portfolio di franchise a 10 successi, dai cinque di inizio 2014. I nostri talentuosi team continueranno a produrre i migliori contenuti a livello globale per i videogiocatori.
Abbiamo un portfolio crescente dei migliori franchise e grande fiducia nel nostro futuro. Il Consiglio d’Amministrazione ha ancora una volta aumentato i nostri dividendi, autorizzato un programma per il riacquisto degli share per 750 milioni di dollari e il pagamento di 250 milioni di dollari del nostro debito, e abbiamo ridato quasi 10 miliardi di dollari ai nostri azionisti in dividendi e riacquisti dal 2008
.