La modalità FOB (Forward Operative Base) di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain consentirà di gestire ed espandere delle basi secondarie rispetto alla Mother Base. Va da sé che i giocatori potranno invadere la basi altrui, ed essere invasi a loro volta. I dubbi rispetto a questa modalità riguardano però le microtransazioni. Nella giornata di ieri un dipendente Konami aveva affermato che la modalità in questione si sarebbe basata sui cosiddetti gettoni Mother Base, ottenuti sborsando moneta sonante o tramite il single player.

Nelle scorse ore, però, Konami è intervenuta ufficialmente sulla vicenda, specificando che per iniziare a giocare alla modalità FOB non saranno necessari gettoni Mother Base; per sbloccare basi avanzate e altri ammennicoli decisamente utili, però, si dovrà scegliere se spendere del denaro o dedicarsi al farming in single player.

L’eterno dilemma delle microtransazioni, insomma.

Fonte: Dualshockers.com