In occasione del lancio di Windows 10, Nvidia ha prooveduto a rilasciare i nuovi driver 353.62 WHQL. Questo nuovo upgrade segna l’inizio del supporto a WDDM 2.0 e DirectX 12, ed è indirizzato alle GPU Kepler e Maxwell. Nonostante al momento, dunque, solo queste due architetture siano coinvolte dall’aggiornamento, Nvidia ha confermato che nel futuro anche le vecchie serie Geforce GTX 400 e GTX 500, basate su GPU Fermi, verranno interessate dall’upgrade.

I nuovi driver Geforce 353.62 WHQL, poi, aggiungono nuovi e aggiornati profili SLI relativi a diversi titoli tra cui Batman: Arkham Knight, Killing Floor 2, Total War: Arena, Metro: Last Light.

Per maggiori informazioni è disponibile cliccare su questo link.

Fonte: Fudzilla.com