Il capo di PlayStation Europe, Kim Ryan, ha confermato che la console di casa Sony non presenterà in futuro la retrocompatibilità con i titoli PlayStation 3. Il confronto, ovviamente, va subito a quanto annunciato da Microsoft durante la conferenza E3 di Xbox One, nella quale la retrocompatibilità ha probabilmente rappresentato l’argomento di discussione maggiore.
A questo proposito, Ryan spiega: “Quello di Microsoft è un approccio legittimo e logico se si sta cercando di far passare i propri utenti da Xbox 360 a Xbox one, anche se sospetto che la vicenda presenterà ancora qualche sorpresa.”

Gli investimenti Sony, in ogni caso, sono indirizzati verso altri servizi come SharePlay e Play as you Download.

Fonte: VG247.com