ps5

PS5 potrebbe aumentare di prezzo, dichiarazioni allarmanti da Sony

Così come Xbox Series X, anche PS5 è pressoché introvabile a due anni dal lancio e, a quanto pare, Sony potrebbe essere in procinto di aumentarne il prezzo. Purtroppo non si tratta solo di indiscrezioni, dati gli elementi che lasciano presagire il peggio per i consumatori. Ma andiamo con ordine.

Sony ha annunciato, nei dati fiscali dell’ultimo trimestre, un calo dei profitti del 37%, insieme a un declino del 26% nelle vendite del software PlayStation. I numeri, di per sé preoccupanti, sono aggravati dalla corrente situazione del mercato e dalla penuria di semiconduttori, che sta rallentando tutta l’industria dell’elettronica di consumo (e non solo). Cercando di mitigare il danno, Sony ha iniziato lo scorso aprile ad incrementare i prezzi di numerosi articoli, tra cui fotocamere digitali, lettori Blu-Ray e periferiche audio quali cuffie, speaker, soundbar, altoparlanti e sistemi home theater. È una mossa che riflette le difficoltà nel reperire i componenti, oggi molto più costosi rispetto a pochi anni fa. Tra le motivazioni dell’incremento dei prezzi ci sono anche le maggiori difficoltà legate aalla logistica e ai trasporti.

Nel corso dell’ultima chiamata con gli investitori, qualcuno ha quindi domandato alla compagnia se possiamo aspettarci un aumento di prezzo anche per PS5. Una domanda più che lecita, considerato che la divisione gaming è una delle più importanti del colosso giapponese. Il CFO di Sony, Hiroki Totoki, ha risposto:

Riguardo un possibile incremento di prezzo per PS5, in questo momento non posso condividere con voi alcuna informazione specifica.

Non una conferma né una smentita insomma, il che non lascia ben presagire. Se il prezzo di PS5 aumentasse a due anni dal lancio si tratterebbe di un evento malaugurato, una prima volta nella storia del mercato. Non dubitiamo che sarebbero in moltissimi ad avere qualcosa da ridire. È tuttavia impossibile ignorare il momento storico in cui ci troviamo, tra difficoltà che sembrano accavallarsi sommandosi le une alle altre.

Nel mese di maggio, l’analista Glenn O’Donnel ha dichiarato a CNBC di aspettarsi un incremento di prezzo dei semiconduttori compreso tra il 10 e il 15% entro i primi mesi del 2023. Molti produttori di schede video hanno ormai riorganizzato i propri listini, ritoccando i prezzi verso l’alto. Discorso simile sia per tanti produttori di automobili, che per altre aziende impegnate nell’elettronica di consumo. Mentre anche Nintendo ammette le proprie difficoltà nella produzione di Switch e Oculus Quest 2 sale di ben 100 euro, un aumento di prezzo di PS5 avrebbe probabilmente senso dalla prospettiva di Sony. Non sarebbe auspicabile, certo, ma la situazione è quella che è. Aspettiamo conferme, sperando in una smentita.

Anteprima Prodotto Prezzo
Xbox Series S Xbox Series S 299,99 EUR 273,00 EUR



Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *