samsung q9fn migliori tv 4K da gamingTecnologia – QLED
Risoluzione – 2160p 4K
Colore 10bit
HDR 10+ / HLG
Curvo – No
Prezzo consigliato 2.700€
Acquista su Amazon
Acquista su eBay

Samsung Q9FN è uno dei migliori TV del 2018, nonché un chiaro passo avanti rispetto alle proposte di fascia alta del 2017.
Il colosso coreano ha continuato a credere e ad investire sulla vecchia tecnologia LCD, perfezionando i cosiddetti QLED e dimostrando che si possono raggiungere risultati di altissimo livello, in particolare per quanto riguarda i contenuti in HDR. Se avete dato una lettura alla recensione di LG C8 saprete già di cosa stiamo parlando. I nuovi QLED di Samsung danno il meglio se utilizzati all’interno di ambienti bene illuminati, potendo contare su una luminosità di picco elevatissima, dichiarata intorno ai 2.000 nits.

Samsung Q9FN – Recensione | 55″, 65″, 75″ pollici

I miracoli del FALD tra luci e ombre

Il sistema di retroilluminazione è dunque sensibilmente diverso rispetto allo scorso anno, divenendo adesso un FALD (Full Array Local Dimming). In questo modo è possibile ottenere zone luminose o non luminose con grandissima precisione, eliminando la fisiologica approssimazione di Edge LED o di un più semplice local dimming.

Per essere un pannello LCD, quello di Q9FN ha in effetti dei neri profondissimi, a mani basse i migliori visti in uno schermo che utilizzi questa tecnologia. D’accordo, non si parla di pixel fisicamente spenti come in un OLED, ma il compromesso raggiunto da Samsung è notevole, specie se consideriamo la luminosità di picco e lo straordinario HDR che potremo raggiungere proprio grazie all’LCD.

Parlando di HDR, le tecnologie supportate sono numericamente inferiori rispetto a LG C8. Samsung Q9FN garantisce la compatibilità con HDR 10+ e HLG. E’ comunque più che sufficiente, sembra che la standardizzazione abbia spinto appunto su HDR 10 e HDR 10+, le tecnologie su cui le migliori TV tendono ormai a puntare.

Come accennavo, la luminosità di ben 2.000 nits fa miracoli quando si parla di HDR, e qualsiasi proposta basata su OLED viene semplicemente annichilita. Lo stesso C8 di LG non supera gli 800 nits, dunque capite bene che la forza con cui l’HDR colpisce lo spettatore è qui molto diversa.
Come discorso generale, se preferite guardare la TV con la luce accesa o durante il giorno, Q9FN è il modello a cui puntare in questo 2018. Diversamente opterei per LG C8.

Gaming, sonoro e conclusioni

Per quanto riguarda il gaming continua l’ottima tradizione di Samsung, con 22 millisecondi di input lag tenendo HDR attivato. Non avrete insomma alcun tipo di problema anche giocando a FPS in modalità competitiva.

Il sonoro è accettabile, direi meglio della media. Non è comunque adeguato alla bontà visiva di questa TV, motivo per cui raccomando come al solito l’utilizzo di un sistema audio addizionale dedicato.

Samsung Q9FN è in definitiva una delle migliori TV del 2018, con ogni probabilità la migliore in assoluto basata su pannello LCD. E’ meno sottile di un OLED, ha qualche perdita di dettaglio nelle scene più scure e non può spegnere fisicamente i suoi pixel. Tuttavia la tecnologia FALD consente una gestione eccellente della retroilluminazione, e l’elevato massimale consente una visione ideale quando decidiamo di tenere la luce accesa. Va da sé che anche HDR lavora splendidamente, riuscendo davvero ad abbagliarci quando necessario. Un ottimo modello, non ci sono dubbi.

Modello Voto TV x/10 Voto Gaming x/10 Input Lag
Samsung Q9FN 8.3 8.8 22ms