Parlando ai microfoni di CVG, il presidente di Sony Computer Entertainment Europe, Jim Ryan, ha dichiarato che Destiny potrebbe essere il titolo più importante dell’anno per spingere le vendite di PlayStation 4.

Secondo le sue previsioni, titoli come The LAst of Us Remastered, il nuovo Call of Duty, FIFA 15 e Far Cry 4 venderanno molto bene, ma a spingere più di tutti potrebbe essere appunto Destiny.
Non è chiaro se ciò significhi che ci si aspettino vendite per il titolo Bungie superiori all’annunciato blockbuster CoD: Advanced Warfare, ma è evidente come le aspettative siano comunque altissime.

Secondo Ryan, nonostante Destiny sia un titolo multipiattaforma, la migliore esperienza possibile sarà su PlayStation 4, vuoi per la possibilità di accedere anticipatamente alla beta (17 luglio), vuoi perché tale versione conterà su contenuti addizionali che non verranno rilasciati su macchine Microsoft.
Ricordiamo che proprio di recente Bungie ha comunicato di essere riuscita a raggiungere i 1080p anche con la versione Xbox One del gioco, ed è dunque plausibile che dal punto di vista puramente estetico ci saranno poche differenze.

Il gioco verrà rilasciato in versione definitiva il prossimo settembre, su console di attuale e scorsa generazione.