Dopo aver annunciato nei giorni scorsi l’arrivo di Stealth Inc. 2 in esclusiva su piattaforma Wii U, il direttore del progetto Jason Perkins e il direttore del design Jonathan Biddle hanno parlato ai microfoni di IGN chiarendo la propria posizione. L’esclusività del prodotto ha a che fare nello specifico con l’amore del team verso Nintendo, ma è anche legata a questioni più commerciali.
Si parla in particolare del fatto che ogni nuovo gioco annunciato per la sfortunata console Nintendo riesca a generare un notevole e positivo chiacchiericcio, motivato in prevalenza dall’assenza di molti giochi di rilievo e di uscite costanti.
In effetti, proprio poco tempo fa era stato annunciato come Mutant Mudds Deluxe avesse piazzato un numero considerevole di copie proprio su Wii U, superando i numeri fatti registrare su altre piattaforme, a dispetto della differenza nella base installata.

Ovviamente lo sviluppo per Wii U ha garantito inoltre una prospettiva diversa nell’approccio al gaming, grazie alle potenzialità offerte dal GamePad della console.