Poche ore fa, Microsoft e 343 Industries hanno rivelato tanti succosi dettagli su Halo: The Master Chief Collection, il bundle contenente i primi quattro capitoli della serie principale di questo splendido franchise fantascientifico.

A quanto pare, i lavori su tale Collection sono iniziati parecchi anni addietro, prima ancora della release di Halo 4.
Il gioco verrà rilasciato anche in versione digitale, e includerà tutti i contenuti presenti nella versione fisica.
Interessante notare come tutte le mappe multiplayer di Halo 2, Halo 3 e Halo 4 potranno essere modificate nella modalità Forge. Il team svelerà ulteriori dettagli in merito nel prossimo futuro.

Novità anche per quanto riguarda Halo 2, che a quanto pare includerà dei nuovi terminali, che potremo utilizzare per scoprire altri dettagli sulla storia e anticipazioni su quanto poi avverrà nei capitoli successivi. Viene inoltre confermato che la Collection non verrà rilasciata su Xbox 360, poiché la quantità di dati sarebbe troppo eccessiva perché la console di precedente generazione possa riuscire a gestirla.

Informazioni anche per quanto riguarda le modalità in cooperativa, che saranno le seguenti:

– Halo: CE Anniversary: 2 giocatori, split screen o online
– Halo 2 Anniversary: 2 giocatori, split screen o online
– Halo 3: 4 giocatori se online, 2 giocatori se split screen
– Halo 4: 4 giocatori se online, 2 giocatori se split screen