Qualche giorno fa vi abbiamo parlato dell’arrivo di un browser sviluppato da Adblock, nome dietro al quale si cela uno dei più famosi plug-in capace di eliminare le pubblicità dalle pagine web. Nelle ultime ore il browser ha fatto il suo esordio in versione beta per gli utenti del sistema operativo Android.

Il browser, basato sulla versione mobile di Firefox, non include le opzioni di sincronizzazione proprie invece del software sviluppato da Mozilla Foundation. Le opzioni di default del browser Adblock andranno a bloccare tutte quelle pubblicità che potrebbero limitare la lettura sul proprio device, come ad esempio i pop up. Ciò significa che per disabilitare le pubblicità online, ad esempio poste sotto il nome del sito che si sta visitando, bisognerà agire manualmente, selezionando il blocco totale di qualsiasi annuncio pubblicitario.

Fonte: Neowin.net