By Published On: Ottobre 16th, 2014Categories: News, Wii U1 min read

La direttrice marketing di Nintendo UK, Shelly Pearce, ha dichiarato che questo 2014 è stato per Wii U un anno piuttosto buono. Le vendite della console sono aumentate di circa il 60% nel Regno Unito rispetto allo scorso anno, incremento che la Pearce attribuisce in particolare al lancio di Mario Kart 8.

Il cambiamento del trend è avvenuto in effetti proprio a partire dal mese di maggio, coincidendo con la release dell’apprezzato titolo di kart.
Il dirigente parla inoltre dell’E3 2014, indicando come il buon lavoro svolto dall’azienda (immaginiamo si riferisca a Nintendo Treehouse) abbia portato un buon numero di consumatori a prendere in considerazione l’acquisto della console. La Pearce dichiara inoltre che l’azienda si aspetta un ulteriore incremento nelle vendite per le vacanze natalizie, non soltanto per via del periodo tipicamente favorevole alle vendite, ma anche in virtù della lineup della console, che si arricchirà notevolmente entro fine anno di titoli di sicuro richiamo come Super Smash Bros, mentre il 2015 sarà l’anno di Splatoon, The Legend of Zelda e Captain Toad.

Il direttore generale della divisione britannica di Nintendo, Simon Kemp, concorda con la collega:
Abbiamo notato un reale aumento dell’interesse, e un ottimo momento per la console. Se pensiamo a 12 mesi fa, le cose adesso sono molto diverse.

About the Author: Dario Naares Scarpello

Appassionato di tecnologia, videogame e cinema, Naares inizia a giocare su NES e 386, vivendo le vecchie console war tra Nintendo e SEGA, ma passando durante il periodo 32/64bit al multipiattaforma. Ama i giochi di ruolo giapponesi, i first person shooter, gli adventure e i simulatori di guida. Detesta tutto ciò che è sport e sostiene che l'uomo sia fatto per stare seduto. E' un noto e convintissimo troll.
Torna in cima