L’idea di Microsoft è quella di fare di Windows 10 un sistema multipiattaforma, capace di offrire un’esperienza simile su diversi device. A conferma di ciò arriva un tweet di Phil Spencer, il quale ha confermato che la nuova versione del sistema operativo della casa di Redmond arriverà su Xbox One dopo l’estate.

La notizia ha una certa importanza anche per gli utenti PC, considerato che il nuovo sistema operativo dovrebbe offrire un’esperienza cross-platform. La sensazione è che nell’ormai imminente E3, difatti, ne sapremo di più. Di seguito proponiamo il tweet originale di Spencer.

Fonte: Twitter.com