Questa guida all’acquisto si propone di offrire una panoramica sulle migliori tastiere da gioco del momento. Divise in base al prezzo, queste tastiere sono pensate per chi intenda giocare sul serio su PC, con quei generi che richiedono un certo tipo di precisione, rapidità e comfort. In particolare, l’utilizzo di device di questo tipo è caldamente consigliato con produzioni di genere MOBA, MMORPG, FPS e RTS. Se tendete a giocare molte ore al giorno con titoli del genere, il nostro consiglio è di valutare l’acquisto di uno dei prodotti in esame: il loro utilizzo garantirà sessioni molto più comode, e diventeranno vostri affidabili alleati per il futuro.
Tenete bene a mente che la maggior parte delle tastiere da gioco non offre un layout italiano, dunque saranno assenti le lettere accentate tipiche della nostra lingua. Per questo motivo consigliamo agli utenti o di utilizzare la tastiera da gioco esclusivamente per il gaming, o di imparare a memoria quali tasti corrispondono alle varie lettere accentate in maniera tale da arginare il problema.

Tastiera meccanica contro membrana: le differenze
Le tastiere da gioco possono basarsi su switch meccanici o su una sorta di membrana posta al di sotto dei tasti stessi. Andiamo a capire brevemente che differenza c’è tra queste due tipologie di dispositivi, cercando di farci un’idea su cosa faccia più al caso nostro.

Quelle meccaniche sono riconosciute (quasi in maniera universale) come le migliori tastiere da gioco, ed effettivamente sono le più utilizzate per questo tipo di attività, specie nelle competizioni ad alti livelli. Tutti i produttori di hardware gaming producono tastiere meccaniche, che hanno dalla loro una serie di vantaggi e di svantaggi.
Le tastiere meccaniche sono costose, rumorose, pesanti e spesse, ma sono anche estremamente più longeve, affidabili, precise e dotate di una qualità costruttiva nettamente superiore. Diversamente dalle tastiere a membrana, quelle meccaniche non hanno bisogno che i tasti vengano pressati fino in fondo, in quanto la ricezione del segnale avviene durante la corsa. Ciò significa che potremo “percorrere” meno spazio e scrivere in tranquillità, impartire comandi con più velocità, guadagnare centesimi di secondo preziosi, affaticare meno le mani ed essere perdonati nel momento in cui le nostre dita scivoleranno per sbaglio senza essere arrivati a fondo corsa. Oltre a tutto questo, le tastiere meccaniche permettono di registrare input simultanei da più tasti, cosa estremamente utile sia nel caso in cui digitiamo a gran velocità, sia soprattutto qualora dovessimo utilizzare macro complesse in tempi molto ristretti.

Seleziona una fascia di prezzo di interesse:
[ Da 0 a 50 euro ]
[ Da 50 a 100 euro ]
[ Da 100 euro in su ]