Questa guida all’acquisto vi permetterà di scegliere la migliori tastiera gaming per le vostre esigenze. Divise in base al prezzo, queste tastiere sono pensate per chi intenda giocare sul serio su PC, con precisione, rapidità e comfort. Se tendete a giocare a lungo con MOBA, MMORPG, FPS o RTS consigliamo caldamente di valutare l’acquisto di una delle tastiere gaming proposte qui sotto, in accordo con il budget a vostra disposizione.
Per capire quale sia la migliore tastiera gaming per le vostre esigenze, è necessario iniziare con una doverosa distinzione.

Tastiera gaming meccanica contro membrana: le differenze

Le tastiere gaming possono basarsi su switch meccanici o su una membrana posta al di sotto dei tasti. Andiamo a scoprire brevemente la differenza e cerchiamo di farci un’idea su cosa faccia più al caso nostro.

Le tastiere gaming meccaniche sono riconosciute come le migliori per giocare. Sono in assoluto le più utilizzate dai giocatori hardcore, specie nelle competizioni e negli e-sports. Tutti i maggiori produttori di periferiche PC producono tastiere meccaniche, che hanno dalla loro una serie di vantaggi e di svantaggi.

Una tastiera meccanica è di solito costosa, rumorosa, pesante e spessa. Allo stesso tempo è anche più longeva, affidabile, precisa e dotata di una qualità costruttiva superiore rispetto a una a membrana. Una tastiera gaming meccanica non ha bisogno che i tasti vengano pressati fino in fondo, perché la ricezione del segnale avviene durante la corsa. Ciò significa che potremo percorrere meno distanza con le dita, impartire comandi più velocemente, guadagnare centesimi di secondo preziosi, affaticare meno le mani ed essere perdonati se le nostre dita scivoleranno per sbaglio prima di arrivare a fondo corsa.
Una tastiera meccanica permette inoltre di registrare input simultanei da più tasti, cosa estremamente utile sia digitando a gran velocità, sia soprattutto per utilizzare macro complesse in tempi ristretti.

amazon-offerteNon perderti le altre nostre guide all’acquisto!

 

Seleziona la fascia di prezzo di interesse

Tastiera gaming: da 0 a 50 euro

 

Logitech K120 tastiera logitechLogitech K120 – Tastiera PC a membrana

Layout italiano
Prezzo consigliato 20€
Compra su eBay

Questa non è una vera tastiera gaming, ma una periferica che garantisce un certo comfort a prezzo ridotto. Le vostre mani non dovrebbero mai operare con dispositivi scomodi, perché sul lungo periodo rischiereste di apportare danni sia alle articolazioni che ai muscoli.
Logitech K120 si comporta meglio di molte tastiere dal prezzo simile o superiore.

La barra spaziatrice ha le giuste dimensioni, il movimento delle dita è sufficientemente rapido. I tasti sono ribassati e separati con criterio, quindi non si rischia più di tanto di toccare quello che non volevamo. Per quanto non possa rientrare nella categoria silent, è comunque una tastiera poco rumorosa. È insomma una periferica dal design valido e abbastanza confortevole, progettata con criterio, la dimostrazione che anche un prodotto economico può essere soddisfacente.

Questa tastiera Logitech garantisce anche un qualche tipo di resistenza agli schizzi. Probabilmente la darete per scontata se siete abituati ad utilizzare prodotti più costosi, ma in questa fascia di prezzo è un plus gradito.

Naturalmente mancano tutti i comandi addizionali tipici dei modelli più costosi. Non ci sono quindi tasti macro, né i semplici pulsanti per regolare il volume del PC.

Conclusioni


Anteprima Prodotto Prezzo
Logitech Keyboard K120 Logitech Keyboard K120 15,11 EUR 13,99 EUR
Considerato che parliamo di una spesa di circa 15/20 euro non dobbiamo aspettarci troppo. Se però non avete particolari esigenze vi consigliamo di prendere in considerazione questa tastiera Logitech per utilizzarla come punto di partenza. Si comporta degnamente, è sufficientemente rapida, comoda e silenziosa. Sul lungo periodo le vostre articolazioni vi ringrazieranno. A tal proposito, questa è riconosciuta come una delle tastiere economiche in assoluto più durevoli e affidabili. Non male davvero.


 

tastiera gaming perixx px 1800Perixx PX1800 | Tastiera gaming a membrana

Layout italiano
Prezzo consigliato 30€
Cerca su eBay

Perixx PX1800 è una tastiera gaming dotata di un buon rapporto qualità prezzo. È una soluzione di fascia bassa che andrà bene per iniziare a giocare senza spendere troppo.

In una tastiera gaming è importante contare su una valida retroilluminazione. In questo modello potremo scegliere se averla in blu, rosso o verde (si può anche disattivare del tutto). Potremo cambiare colore da un tasto in basso a sinistra. Molto bella la linea orizzontale che illumina la barra spaziatrice, fa la sua figura.

C’è un pulsante che permette di incrementare il repeat rate raddoppiandolo rispetto al normale. Se giocate con i MOBA o con gli MMO aiuta parecchio nello spam delle abilità o delle magie.
Un altro tasto permette invece di disabilitare completamente la scorciatoia Windows. Qualora giocaste in finestra è molto comodo per evitare di richiamare accidentalmente il menu Start.
È presente una funzione di anti-ghosting che convince senza riserve. Questa tastiera da gaming è infatti in grado di registrare 19 tasti pressati in simultanea. È un valore più che sufficiente anche per i MMORPG più complessi.

Durante la digitazione i tasti sono un po’ troppo resistenti. Se tendete a scrivere molto è consigliabile ripiegare sui modelli PX1200 e PX1100, della stessa azienda.
Chiudiamo col poggiapolsi, accettabile, ma realizzato con una plastica non comodissima. È meglio che non averlo, certo, ma non compete con un poggiapolsi in silicone dedicato.

Conclusioni


Questa Perixx PX1800 ha un prezzo di listino di 29,99€. Se cercate una tastiera gaming di buona qualità e a un prezzo contenuto, questa è una delle migliori sotto i 50 euro. Va abbastanza bene per scrivere (anche in virtù del layout italiano), ma i tasti fanno forse troppa resistenza. Se questa fosse la vostra necessità primaria è consigliabile orientarsi su modelli più morbidi e rapidi.


 

Cooler Master Devastator III tastiera gamingCooler Master Storm Devastator III Kit Tastiera + Mouse | Tastiera gaming a membrana

Layout italiano
Prezzo consigliato 45€
Cerca su eBay

Il celebre kit di Cooler Master è da anni quasi un’istituzione. È una tastiera gaming senza fronzoli, buona per chi non abbia troppe pretese e offerta in bundle con un mouse più che decente. Pur non essendo una tastiera meccanica, i risultati sono buoni.
L’ergonomia è nella norma. Nella parte bassa c’è un piccolo poggiapolsi: è preferibile comprarne uno dedicato in silicone. La qualità costruttiva risulta adeguata al prezzo, ma la scelta dei materiali non è ricca, è tutto in plastica.

Ci sono dei tasti multimediali in alto a sinistra e in alto a destra. Servono per la gestione delle tracce audio e video e per il volume. Sono collocati sul bordo estremo, una posizione inusuale che però non ruba spazio agli altri pulsanti. Soprattutto, non avrete la necessità di utilizzare il pulsante Fn, come spesso accade anche in dispositivi più costosi.

Cooler Master ha inserito una sorta di switch sotto i tasti che rendono questa tastiera semi-meccanica, secondo le dichiarazioni. All’atto pratico ciò che notiamo è un leggero click a un certo punto della corsa, che migliora il feeling e incrementa la durevolezza del dispositivo. Resta una tastiera a membrana, ma i tasti hanno comunque un’attivazione separata.

Ci sono delle rifiniture gradevoli dal punto di vista estetico. A seconda del modello scelto la retroilluminazione può essere in sette diversi colori.

Conclusioni


Analizzando qualità/prezzo il kit Cooler Master Devastator III si conferma come un ottimo acquisto. È una tastiera gaming ottima per chi non voglia usare la classica accoppiata ultra-economica in bundle con i nuovi PC. La consigliamo senza remore nella fascia sotto i cinquanta euro, ricordatevi solo di aggiungere un poggiapolsi dedicato.

 

tastiera gaming perixx px 1100Perixx PX1100 | Tastiera gaming a membrana

Layout italiano
Prezzo consigliato 50€
Cerca su eBay

Saliamo di livello e di prezzo, e passiamo a un altro interessante modello a membrana di Perixx. Anche in questo caso abbiamo un layout italiano che fa sempre piacere. La tastiera è retroilluminata in blu, rosso o viola, e il livello della retroilluminazione può essere regolato tramite rotelle. La retroilluminazione non è eccellente, né in termini di intensità né di omogeneità.

La velocità di battitura è buona, e rispetto al modello PX1800 c’è una resistenza dei tasti inferiore. Ci si stanca di meno a scrivere, dunque va benissimo se lavorate a lungo col PC. Il poggiapolsi è inoltre regolabile in tre posizioni. È in generale una periferica abbastanza comoda, per quanto la scelta delle plastiche avrebbe potuto essere un po’ più generosa. Ci accontentiamo in virtù di un prezzo tutto sommato abbordabile.

Il key ghosting non è eccezionale, vengono supportati al massimo 4 tasti contemporaneamente. Se amate i MMORPG potrebbe essere un problema.

Nonostante si tratti di una tastiera a membrana, Perixx garantisce un ciclo vitale di circa 20 milioni di pressioni, contro una media solitamente compresa tra 5 e 10 milioni. Siamo ben al di sotto dei circa 50 milioni di un dispositivo meccanico, ma sono comunque numeri di tutto rispetto.

Conclusioni


Perixx PX1100 è spesso proposta a prezzi notevolmente inferiori a quelli di listino, ed è quindi da tenere in gran considerazione. È una tastiera da gaming comoda da utilizzare anche per sessioni piuttosto lunghe, ha il layout in italiano e si è dimostrata sempre precisa. Ha di per sé un ottimo rapporto qualità prezzo, ma se la trovate sotto i 40 euro è un acquisto obbligato.


 

Tastiera gaming: da 50 a 100 euro

tastiera gaming corsair k55 rgbCorsair K55 RGB | Tastiera gaming a membrana

Layout italiano
Prezzo consigliato 80€
Cerca su eBay

Al di sotto dei 100 euro abbiamo spazio per un’altra proposta a membrana, questa volta di Corsair. Parliamo della tastiera da gaming Corsair K55 RGB, molto soddisfacente nonostante non sia meccanica. Ha un poggiapolsi distaccabile che rende la digitazione più piacevole, e i tasti riescono a dare un feedback convincente al momento del click. Purtroppo però sono quasi del tutto piatti, non avvolgono le dita con la concavità tipica delle tastiere di fascia più alta. È una scelta che non mi sento di appoggiare, ma sono pur sempre preferenze personali.
Nessun problema invece nella stabilità dei tasti. Non c’è alcun tipo di movimento dei keycap, sempre molto saldi.

Il sistema di retroilluminazione RGB è valido, ma non perfetto. I tasti hanno una buona spaziatura, che permette alla luce di diffondersi in maniera omogenea. Ci sono però tre sole zone per la gestione dei colori, non potremo impostarli per singolo tasto. Nelle tastiere da gaming di fascia alta tendiamo ad avere maggiori libertà di personalizzazione, ma considerato il prezzo possiamo anche accontentarci.
Mi ha lasciato perplesso invece il fatto che i tasti funzione in alto non abbiano alcun tipo di retroilluminazione.

Abbiamo in totale sei tasti macro, tutti sulla sinistra. Le macro si impostano in maniera rapida e piuttosto agevole, c’è il solito programma di Corsair che fa il suo dovere.
Le performance in gaming sono convincenti. C’è una buona precisione nei movimenti attraverso WASD, e la barra spaziatrice dà un buon movimento di ritorno dopo essere stata pressata.

Conclusioni


Se non siete pronti a entrare nel range economico delle tastiere meccaniche, Corsair K55 è una delle migliori tastiere gaming a membrana attualmente in commercio. Ha un layout italiano, tasti che rispondono bene ed è assemblata con criterio. Un’ottima spesa restando al di sotto dei 100 euro.


 

tastiera gaming Logitech K800Logitech K800 | Tastiera PC a membrana

Layout italiano
Prezzo consigliato 100€
Cerca su eBay

Questa non è una vera e propria tastiera da gaming. Tuttavia, Logitech K800 è a nostro parere una delle migliori tastiere wireless (se non LA migliore) a cui si possa puntare per giocare.
Vanta un’ottima retroilluminazione, su tre diversi livelli di bianco. Si ricarica attraverso ingresso micro USB, e garantisce almeno 10 giorni di utilizzo intenso.

La gestione degli spazi è molto intelligente. Questa tastiera è infatti relativamente compatta, ma offre comunque tutti i tasti standard e anche di più. La forma particolare permette di poggiare il dispositivo in verticale. È una maniera molto comoda per guadagnare spazio sulla scrivania quando non dovremo scrivere.

Dai pulsanti in alto è possibile accedere a tutti i comandi multimediali. Tre led in alto a destra ci indicheranno la carica della batteria. Si può anche accedere con un tocco al client email, aprire la calcolatrice, gestire il multitasking ed effettuare ricerche su Google.
Per scrivere è davvero veloce, con pulsanti dotati di corsa ridotta e un ottimo feel sotto le dita. È anche molto silenziosa.
Gradevolissimo il fatto che la retroilluminazione si attivi automaticamente quando avvicineremo le mani, permettendo un notevole risparmio di energia.

Conclusioni


Anteprima Prodotto Prezzo
Logitech K800 Tastiera Wireless 2.4 GHz Retroilluminata per Windows, con Mini Ricevitore ‎USB Unifying, Tasti Illuminati Laser PerfectStroke, Ricaricabile, PC/Laptop, Layout Italiano QWERTY, Nero