Proseguono gli eventi gratuiti per tutti i possessori del solido stealth Hitman 2, aggiungendo alla loro schiera il settimo bersaglio elusivo. L’obiettivo è in questo caso il Principe (in originale The Prince), e l’evento sarà disponibile dal 12 al 22 Aprile 2019. Il supporto da parte dello sviluppatore si sta dimostrando senza dubbio un valore aggiunto non indifferente, per un titolo che ha già saputo convincere tantissimi giocatori.

Le modalità del nuovo bersaglio elusivo rimangono le stesse. Non ci sarà nessun “ritenta”, l’istinto è inutile, l’evento è a tempo e le ricompense saranno uniche (qui il nostro approfondimento su Black Hat). La location invece cambia e si viene trasportati a Sapienza, dove l’incarico è quello di eliminare il cardinale Adalrico Candelaria, in visita in Italia durante un tour europeo.

Se il precedente bersaglio elusivo era nascosto come un ninja tra le ombre, questo sembra più indossare un giubbotto catarifrangente. Oltre infatti a conoscerne l’identità e il volto, viene indicato anche con precisione dove lo si potrà trovare. Tutto ciò vanifica a conti fatti quell’aspetto di investigazione che aveva reso intrigante The Black Hat, il che è un peccato.

Nel mio tentativo, nonostante non abbia mai giocato la mappa di Sapienza in questo secondo capitolo, sono riuscito ad uccidere il Principe in meno di 4 minuti. Non crediate che abbia corso, ho cercato semplicemente di trovarmi al punto giusto nel momento giusto, niente di più, niente di meno. A questo proposito, qualche diversivo non troppo rumoroso e un oggetto con lancio letale (sarà comunque poco impegnativo reperirli nel corso della missione) potrebbero rivelarsi strumenti necessari. Fate il possibile per farvi trovare preparati.

hitman 2 elusive target prince principe

Il nuovo bersaglio elusivo di Hitman 2 si chiama Adalrico. Non sappiamo perché.

Attenzione poi a non prendere troppo alla leggera questo nuovo incarico, solo perché meno complesso del precedente. E’ pur sempre un bersaglio elusivo, il che significa che avrete una sola possibilità per portarlo a termine. Morire sarà niente in confronto al futuro rimorso di aver perso un’occasione così facile per un eccesso di spavalderia (e lo dico con consapevolezza). Quindi fate appello a tutta la circospezione di cui disponete e preparatevi ad essere rapidi ma lucidi. Citando Diana, I will leave you to prepare…

 

PS: un piccolo consiglio contenente SPOILER, smettete qui di leggere se desiderate procedere completamente alla cieca.
Vi consigliamo di dirigervi subito in chiesa poiché, così facendo, avrete la possibilità di incontrare indisturbati  il cardinale… e a buon intenditore poche parole. Buona fortuna!