Meritocrazia 2.0: sviluppatore respinto per il suo orientamento politico