Il colosso americano AMD sembra intenzionato a battagliare senza troppi compromessi con Nvidia e, grazie alla collaborazione con Raptr, lancia il suo client AMD Gaming Evolved 4.0.

La nuova versione del client porta una serie di novità piuttosto interessanti, su tutte la possibilità di effettuare uno streaming su Twitch delle proprie sessioni di gioco, con un impatto minimo sull’hardware della nostra macchina, e con la possibilità di usare la webcam per avere la nostra immagine in sovrimpressione nel video stesso.
Secondo quanto dichiarato dall’azienda, l’impatto prestazionale in caso di streaming non supererà i 3 frame per secondo.
Le schede video supportate saranno quelle dalla serie HD 7000 in avanti, e dalle R7 in avanti.

Diviene inoltre possibile registrare delle sessioni di gioco lunghe dai 10 secondi ai 20 minuti, grazie alla funzione Game DVR.

Il client è al momento compatibile con 242 giochi, ovvero il 43% in più di quanto possibile con la soluzione di Nvidia GeForce Experience.

Per avere accesso al client vi consigliamo di scaricare e installare l’ultima versione del client di Raptr, raggiungibile a questo indirizzo.