Ancora numeri su vendite Nintendo: occidente fondamentale per l’azienda