La notizia non è ovviamente stata confermata da Sony, ma sembrerebbe proprio che sia così. Come molti di voi avranno notato, il PlayStation Network ha avuto molti problemi quest’oggi, a causa – dice Sony – di un alto volume di accessi al servizio, con la conseguenza che i server sono andati un po’ in crisi.

Non si tratta di un crash completo, ma piuttosto di un problema intermittente, che ha afflitto alcuni giocatori molto più di altri. Al momento in cui scriviamo (22.30) sembra che le cose siano tornate alla normalità, ed è nuovamente possibile procedere con il download della beta.
L’attesa creatasi attorno al nuovo FPS multiplayer di Bungie è davvero notevole, e non sorprende dunque che un altissimo numero di giocatori sia interessato a provare con mano il titolo in questione.
Ci auguriamo che il lancio possa avvenire con una certa tranquillità, evitando se possibile i problemi classici del caso.