Cliff Bleszinski, ora a capo dello studio Boss Key Productions, ha pensato di ritirarsi definitivamente dal mondo dei videogiochi dopo l’addio a Epic Games, nel 2012. Il motivo di questo disappunto risiederebbe nella costante fatica provata nel cercare di avere successo nel mondo videoludico.

“E’ stata una combinazione: i giocatori sembravano essere stanchi, e anche le talentuose persone con cui lavoravo sembravano esserlo”
spiega Bleszinski, “Avrei potuto presentare l’idea più fantastica del mondo a chiunque, quando lavoravo per Epic, ma alla fine la risposta era sempre del tipo ‘Non ci interessa’. Le persone diventano esauste in questo business.”

Per fortuna, sembra che Bleszinski sia ora tornato più in forma che mai, e con un nuovo titolo chiamato Lawbreakers. Questo, almeno, lo si evince leggendo un suo tweet recente che recita:

Fonte: VG247.com