Triste notizia quella comunicata da Bungie poche ore fa, che conferma quanto in molti cominciavano a sospettare, considerata la mancanza di annunci contrari: i personaggi creati per la beta del gioco non potranno essere trasferiti ai server finali una volta che il titolo verrà rilasciato, dunque dimenticatevi di poter conservare i vostri progressi.

A quanto pare i personaggi sarebbero già stati cancellati, per motivi spiegati dal designer Tyson Green durante l’ultimo update: fondamentalmente sono state modificate troppe cose nel corso della beta, tra cui la maniera in cui si ottengono punti esperienza e la velocità con cui avviene il level up. Inoltre sono stati aggiunti o rimossi degli oggetti, cercando un bilanciamento che sembra finalmente essere stato trovato.

A questo punto è giusto che tutti ricomincino da zero, alla pari, dando la possibilità di creare dei Guardian che possano durare per gli anni a venire, e che sarà responsabilità del giocatore potenziare, migliorare o decidere un giorno di cancellare.

Destiny è attualmente atteso per il prossimo 9 settembre, segnando il grande ritorno sulle scene di Bungie dopo la saga di Halo.