Il creatore dell’apprezzatissimo The Binding of Isaac, Edmund McMillen, ha da poco pubblicato un interessante video, dove mostra in maniera piuttosto approfondita la nuovo modalità cooperativa inserita nella nuova versione del gioco, denominata Rebirth.

Per chi se lo fosse perso, The Binding of Isaac è uno splendido titolo di genere rogue, che di fatto ha rilanciato l’intero genere aprendo la strada a produzioni di altissimo livello, quali Rogue Legacy, Ascendant e molte altre.

Come possiamo vedere dal video a fondo news, la modalità cooperativa non promette di renderci la vita molto più facile, considerato che il “prezzo” da pagare per dar vita a un nuovo personaggio sarà uno dei nostri preziosi cuori.
Qualora uno dei due personaggi morisse, sarà possibile il respawn solo se l’altro personaggio avrà più di un cuore a disposizione, cuore che sarà nuovamente sacrificato per dar vita al secondo giocatore.

Vi lasciamo al video, ricordandovi che è possibile abilitare i sottotitoli automatici, e augurandovi come sempre una buona visione.