By Published On: Agosto 3rd, 2015Categories: News, Xbox One0,5 min read

Nel futuro di Xbox One ci saranno sempre più esclusive first party, e sempre meno produzioni di terze parti. Questo, almeno in teoria, è il piano di Phil Spencer, uno dei volti maggiormente noti legati alla macchina da gioco targata Microsoft.

In un’intervista rilasciata alla testata cinese Gamecores, Spencer ha infatti dichiarato: “La mia strategia si concentra maggiormente attorno ai franchise first party, e sugli investimenti su questi titoli. Voglio continuare ad avere una forte partnership con gli studi esterni, ma pagare per ottenere diverse esclusive third party non fa parte dei nostri piani a lungo termine.”

Fonte: Dualshockers.com

About the Author: Mastelli

Videogiocatore dalla nascita, ha imparato a usare il pad ancora prima di leggere e scrivere. Cresciuto con i capolavori del Sega Mega Drive e del primo Game Boy, approda in seguito al suo grande amore, il PC. Impegnato in mille progetti, è sempre alla ricerca di giochi indipendenti fuori dagli schemi, avventure grafiche, sportivi, e simulatori di guida tosti e cattivi.
Torna in cima