Il publisher 2K ha da poco annunciato tramite Twitter, che il suo FPS multiplayer asincrono Evolve verrà rilasciato sul mercato il prossimo 21 ottobre, su piattaforme PC Windows, PS4 ed Xbox One. Per l’occasione l’azienda ha mostrato per la prima volta quattro nuove classi che potremo utilizzare all’interno del gioco, e che sono mostrate in questa immagine:

Da sinistra verso destra, le classi sono Hyde (classe d’assalto), Maggie (specializzata nelle trappole), Lazarus (curatore), Bucket (supporto). Il bestione sulla destra è Daisy, il pet della classe Maggie.

Secondo quanto riportato da Game Informer, la classe Hyde dispone di un lanciafiamme, che dovrebbe essere l’arma più potente presente nel gioco, penalizzata nel range piuttosto corto. Lo Hyde può inoltre utilizzare uno scudo personale, un mini cannone e granate velenose.
La classe Meggie può invece contare su un arpione da combattimento, ed è dotata della capacità di resuscitare i compagni sconfitti. Il pet è la già menzionata Daisy.
Il Bucket potrà piazzare torrette da difesa in puro stile Half-Life 2 / Borderlands, e sterminare i propri avversari con missili guidati a rilevamento termico. Può inoltre eseguire un buff AoE che cela alla vista tutti i compagni nel raggio di azione. Viene inoltre sopportato da un mini drone volante.
Il Lazarus è il classico curatore del gruppo, dotato della capacità di resuscitare e di curare i compagni in difficoltà. Può rimanere nascosto alla vista usando un’abilità simile a quanto appena descritto per il Bucket, ma funzionante solo su se stesso.

Vi lasciamo alle immagini rilasciate quest’oggi, tra cui è possibile vedere un’anteprima di The Dam, una nuova mappa appena annunciata. Buona visione!