By Published On: Maggio 30th, 2014Categories: News0,6 min read

Deep Silver ha appena rilasciato alcune immagini comparative per il suo remake Metro Redux, rivisitazione in chiave next gen di Metro 2033 e di Metro: Last Light. Proprio Metro 2033 andrà incontro a profondi cambiamenti dal punto di vista estetico, venendo riprogrammato utilizzando il motore grafico alla base del capitolo Last Light.

Le differenze grafiche rispetto alla prima versione saranno dunque notevoli, merito anche della differente e più elevata risoluzione.
Abbiamo inserito nella galleria qui di seguito le nuove immagini rilasciate dal publisher. Le prime due si rifericono alla versione originale di Metro 2033, mentre le successive sono tratte appunto dalla versione Redux.
La differenza è effettivamente notevole, ma sarà sufficiente per far riacquistare il titolo a chi l’ha già completato al momento della prima release?

About the Author: Dario "Naares" Scarpello

Appassionato di tecnologia, videogame e cinema, Naares inizia a giocare su NES e 386, vivendo le vecchie console war tra Nintendo e SEGA, ma passando durante il periodo 32/64bit al multipiattaforma. Ama i giochi di ruolo giapponesi, i first person shooter, gli adventure e i simulatori di guida. Detesta tutto ciò che è sport e sostiene che l'uomo sia fatto per stare seduto. E' un noto e convintissimo troll.
Torna in cima