Nella giornata di oggi Sony Computer Entertainment Europe ha annunciato che non terrà la consueta conferenza alla GamesCom 2015.

Secondo le dichiarazioni della compagnia giapponese, il motivo di tale decisione sta nel fatto che quest’anno l’E3 inizierà con una settimana di ritardo, mentre la GamesCom anticiperà di una settimana; la distanza temporale tra le due fiere è troppo ridotta per poter gestire al meglio ulteriori annunci.
Per questo motivo si è deciso di rimandare di qualche mese gli annunci che la compagnia ha in serbo. Sony terrà comunque una press conference durante la Paris Games Week, che avrà luogo il 27 di ottobre, un ottimo momento per gli annunci riguardanti il nuovo anno, e magari anche le festività natalizie.