Obsidian ha annunciato poche ore fa che l’atteso gioco di ruolo Pillars of Eternity non verrà commercializzato entro il 2014, ma sarà invece rinviato ai primi mesi del 2015.

Il gioco, finanziato attraverso Kickstarter e potenzialmente molto interessante, richiederà a quanto pare più tempo del previsto per il suo completamento. Queste le parole del CEO di Obsidian, Feargus Urquhart:

Fin dall’inizio abbiamo promesso ai fan che avremmo rilasciato il gioco solo quando sarebbe stato pronto per offrire la migliore esperienza possibile. Siamo molto vicini, ma manca ancora qualcosa. I feedback che abbiamo ottenuto durante le sessioni di gioco sono stati di grandissima importanza per noi. Ci stiamo avvicinando alle scadenze, ma abbiamo deciso di posticipare la release per onorare la promessa fatta in origine.
Grazie per la vostra pazienza e il vostro supporto, ne sarà valsa la pena.