La software house Techland ha annunciato di aver rilasciato nelle ultime ore una nuova patch che introduce la modalità Hard in Dyling Light, titolo survival horror uscito il 27 gennaio 2015 in versione digitale e il 6 marzo in versione retail.

Oltre ad un nuovo livello di difficoltà, questa pacth introduce un miglior bilanciamento alle armi e sistema dei piccoli bug.
Inoltre è stato pubblicato un pacchetto DLC dal nome “Ultimate Survivor Bundle”. Sarà possibile scaricare questo nuovo contenuto digitale al prezzo di 4,99 euro. Al suo interno troveremo i seguenti contenuti:

– Tre skin (Special Agent, Urban Explorer e Ninja);
– Quattro progetti per le armi: Night Club, Lacerator, Buzz Killer e Constable.

Dying Light è disponibile per PC Windows, PlayStation 4 e Xbox One.