Poche ore fa, nel corso del trentacinquesimo meeting degli share holders di Capcom, gli investitori hanno rifiutato il rinnovo per la proposta Contromisure in risposta ad Acquisto Azioni su Larga Scala (Takeover Defense). La maggioranza dei voti non è stata raggiunta.
Ciò significa che, a partire dalle scorse ore, Capcom è ufficialmente un’azienda in vendita.
Tra le IP più importanti del colosso giapponese Street Fighter, Mega Man, Ghosts ‘n Ghouls, Resident Evil, Monster Hunter, Devil May Cry, Ace Attorney, Dead Rising, Breath of Fire, Onimusha, Lost Planet, Final Fight.

La notizia è stata accolta ovviamente con grande tristezza da parte della community dei video giocatori, e si aspettano adesso notizie in merito alla probabile acquisizione. Abbiamo desiderato realizzare un podcast dove commentiamo il fatto.