Dopo l’entusiasmo tendente all’isteria degli istanti successivi alla presentazione durante la conferenza E3 Sony, i primi dubbi sono incominciati a ripiombare sul futuro di The Last Guardian. Il CEO di Sony Worldwide Studios, Shuhei Yoshida, ha voluto fare però chiarezza su un punto: questa volta, dopo la gestione disastrosa del gioco su PS3, Sony non può fallire

Yoshida ha infatti spiegato: “Sono contento di poter finalmente mostrare The Last Guardian. Lo sviluppo procede in modo positivo, ed è per questo che ne abbiamo parlato all’E3. Sono sollevato, ma in ogni caso provo un po’ la stessa ansia provata quando, qualche anno fa, avevamo annunciato una prima pubblicazione. Questa è la seconda volta, però, e non possiamo fallire.”

Fonte: Ps Blog.com