Il grande successo di Rocket League potrebbe far approdare la produzione Psyonix anche su altre piattaforme di gioco; ricordiamo che il titolo, infatti, attualmente è disponibile solo su PC e PlayStation 4.

A confermare la notizia è il capo del reparto marketing dello studio, Jeremy Dunham, che sull’argomento si è espresso in questi termini: “Abbiamo l’opportunità di espandere il nostro team. Sicuramente ci muoveremo su altre piattaforme. Non so ancora quali, né quando. Non c’è niente di ufficiale. Vogliamo solo assicurarci che il gioco funzioni bene, e che abbia le migliori feature possibili; il nostro obiettivo non è quello di espanderci su più piattaforme possibili solo per massimizzare i profitti.”

Fonte: Gamezone.com