I dati riportati da NPD fotografano chiaramente la situazione delle vendite videoludiche relative al mercato statunitense. A dominare sembra essere allora Sony con PlayStation 4, che risulta la console più venduta in tutti i mesi del 2015 se si esclude aprile. Xbox One, in ogni caso, non molla, facendo segnare un aumento delle vendite del 26% rispetto ad agosto dell’anno scorso. Nintendo tiene botta grazie soprattutto alle vendite degli Amiibo, arrivati a 7 milioni di unità, e all’incremento del sempreverde 3DS, che segna un aumento del 30%.

Per completezza di informazione, riportiamo la classifica dei dieci titoli più venduti in Nord America:

1.) Madden NFL 16 (PS4, Xbox One, 360, PS3)
2.) Minecraft (360, PS3, Xbox One, PS4)
3.) Gears of War: Ultimate Edition (Xbox One)
4.) Grand Theft Auto V (PS4, Xbox One, 360, PS3, PC)
5.) Lego: Jurassic World (360, 3DS, Wii U, PS3, Xbox One, PS4, Vita)
6.) Rare Replay (Xbox One)
7.) Until Dawn (PS4)
8.) Call of Duty: Black Ops Combo Pack (360, PS3)
9.) Batman: Arkham Knight (PS4, Xbox One)
10.) Call of Duty: Advanced Warfare (PS4, Xbox One, 360, PS3, PC)